Navigation

Italia: Casinò Campione, proventi per 109 mln nel 2011

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 gennaio 2012 - 18:58
(Keystone-ATS)

Quasi 109 milioni di euro e circa 686.000 ingressi è il bilancio 2011 del Casinò Campione d'Italia che ha chiuso l'anno con una flessione del 4% rispetto ai 113 milioni e mezzo incassati nel 2010, quando già si era registrata una contrazione, del 3,74% rispetto all'anno precedente.

Simili dati, ha detto l'amministratore delegato della casa da gioco Carlo Pagan, indicano una sostanziale tenuta del Casinò in termini di performance di mercato lungo un biennio che è stato "difficilissimo".

Va inoltre considerato - ha sottolineato una nota della casa da gioco - che il primo semestre 2010 si era chiuso con una flessione a due cifre rispetto al medesimo periodo del 2009.

In questo contesto, Pagan ritiene che "la crescita di quota di mercato del 2011 del Casinò Campione d'Italia risulti sicuramente superiore a quella che era stata registrata l'anno precedente" mentre sul fronte degli ingressi, dopo l'aumento (quasi 4%) del 2010, nel 2011 la riduzione, inferiore al 2%, non toglie al dato assoluto (685.737) 12.000 ingressi circa in più rispetto al 2009.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?