Navigation

LU: bimbo cade in lago, padre disperso

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 marzo 2010 - 11:51
(Keystone-ATS)

WEGGIS (LU) - Un bambino di quattro anni è caduto ieri pomeriggio da una barca nel Lago dei Quattro Cantoni. Il padre, saltato in acqua per salvarlo, è disperso - probabilmente è allegato. Il bimbo è in condizioni critiche.
L'incidente si è verificato dopo le 17.00 nei pressi di Weggis (LU). Alla polizia sono state segnalate grida di soccorso e una barca abbandonata sul lago. La polizia lacuale ha recuperato il bambino privo di conoscenza. Il piccolo è stato dapprima ricoverato alla clinica pediatrica dell'ospedale cantonale di Lucerna e poi elitrasportato dalla Rega all'ospedale universitario di Zurigo.
La polizia ha confermato all'ATS notizie di stampa secondo cui del padre non vi sono tracce. Le ricerche sono state sospese ieri sera e sono riprese stamane.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?