Navigation

Mikron: giro d'affari e commesse in aumento

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 ottobre 2010 - 07:38
(Keystone-ATS)

BIENNE - Mikron, la produttrice di macchinari con sede a Bienne, ha visto il suo giro d'affari crescere dell'8,7% a 124,3 milioni di franchi nei primi nove mesi del 2010. Le nuove commesse sono quasi raddoppiate rispetto all'anno precedente.
L'entrata di ordinazioni a fine settembre raggiungeva i 171,5 milioni di franchi (+94,2% in un anno), ha indicato Mikron oggi. Quanto alle ordinazioni in portafoglio, queste registrano delle cifre più che raddoppiate (+100,4%) a 94,8 milioni.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?