Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ISLAMABAD - Sono almeno 25 i morti di un attentato perpetrato oggi in un mercato di Peshawar, nel Pakistan nord-occidentale. Lo hanno reso noto fonti governative locali. La deflagrazione è avvenuta nel rione di Qissa Khawani.
Secondo l'emittente Geo News tra le vittime ci sono anche un vice commissario della polizia, Gulfat Hussain, e un responsabile politico del partito Jamaat-e-Islami. I feriti sono alcune decine.
L'esplosione, causata da un attentatore suicida, è avvenuta nell'affollato mercato di Qissa Khawani dove era in corso un corteo del partito Jamaat-e-islami contro le frequenti interruzioni di corrente elettrica che hanno sollevato violente proteste in tutto il Paese. Peshawar è una delle città più calde del Pakistan ed è teatro di frequenti attentati opera dei talebani che operano nel paese.

SDA-ATS