Un'auto che viaggia senza conducente - la prima in Svizzera - viene testata in questi giorni da Swisscom sulle strade di Zurigo. Le prove, autorizzate dal Dipartimento federale dei trasporti (DATEC), sono iniziate il 4 maggio e proseguono fino a giovedì.

La vettura è una VW Passat attrezzata con sensori ed un software realizzato dal laboratorio tedesco Autonomos Labs, indica oggi in una nota Swisscom.

Gli spostamenti sono gestiti da un computer che grazie a dei radar e delle videocamere riconosce i passanti e gli altri veicoli. Per garantire la massima sicurezza a bordo si trovano dei tecnici che possono intervenire in caso di malfunzionamenti.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.