Prospettive svizzere in 10 lingue

Berna: ragno gigante in Piazza Federale

(Keystone-ATS) Un ragno alto dieci metri occupa la Piazza Federale di Berna. Si tratta di un’opera dell’artista Louise Bourgeois, intitolata “Maman”. La scultura rimarrà nella città degli orsi per due settimane, prima di trasferirsi a Zurigo e successivamente a Ginevra.

L’enorme aracnide fa parte di un’esposizione organizzata dalla Fondazione Beyeler a Riehen (BS). L’evento avrà luogo dal tre settembre all’otto gennaio e celebrerà il centenario dell’artista franco-americana. “Maman” (1999) è una delle opere chiave, ed ha già visitato Londra, Parigi, Bilbao e S. Pietroburgo. La scultura non era mai stata esposta in Svizzera.

Il ragno rimarrà a Berna fino al 7 giugno, per poi essere trasferito a Zurigo fino a fine luglio. Ginevra sarà invece pronta ad accoglierlo fino alla metà di agosto. In questo periodo “Maman” non sarà lontana da altre opere della Bourgeois, esposte al parco Berower, a fianco della fondazione Beyeler.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR