L'iniziativa ginevrina potrebbe fare scuola

Secondo stime, circa 76'000 sans-papiers vivono in Svizzera, di cui 13'000 solo nel Canton Ginevra. L'anno scorso le autorità ginevrine hanno deciso di regolarizzare la situazione di quasi 600 immigrati senza documenti. Un'iniziativa che potrebbe essere seguita anche da altri Cantoni. (RTS, swissinfo.ch)

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 febbraio 2017 - 11:26

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo