Solar Impulse 2 ha ripreso oggi il giro del mondo

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 giugno 2015 - 20:56
(Keystone-ATS)

Solar Impulse 2 - immobilizzato da circa un mese all'aeroporto di Nagoya, nel centro del Giappone - è finalmente ripartito oggi in direzione delle Hawai, prossima tappa del giro del mondo. Lo hanno annunciato stasera i responsabili del progetto.

L'aereo monoposto pilotato da André Borschberg, che sta tentando di compiere il giro del mondo con la sola energia del sole, è partito stasera alle 20.00 ora svizzera. Dovrebbe raggiungere le Hawai dopo circa 120 ore di volo sopra il Pacifico.

Solar Impulse era partito dalla città di Nachino, nella Cina Orientale, il 30 maggio scorso, con l'obiettivo di arrivare nelle Hawaii. L'atterraggio non previsto in Giappone, il giorno dopo il decollo, si era già reso necessario per via del peggioramento delle condizioni meteorologiche.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo