Prospettive svizzere in 10 lingue

Swisscom acquisisce la totalità di Swisscom Directories

Swisscom acquisisce la totalità di Swisscom Directories (foto d'archivio) KEYSTONE/GAETAN BALLY sda-ats

(Keystone-ATS) Swisscom ha acquisito da Tamedia il 31% di Swisscom Directories (localsearch) diventandone l’azionista unico. La transazione, da 220 milioni di franchi, dovrebbe concludersi nel primo trimestre del 2019, ha annunciato oggi il gigante blu in un comunicato.

Nel 2015 search.ch si è fuso con localsearch, di cui Tamedia deteneva il 31% e Swisscom il 69%. Nell’ambito di questa operazione, l’operatore storico ha concesso al gruppo editoriale un’opzione di vendita e, dal canto suo, Tamedia un’opzione di acquisto a Swisscom per le proprie azioni di localsearch.

Quest’ultima società afferma di essere il principale partner di marketing e pubblicità per le piccole e medie imprese svizzere. L’azienda zurighese impiega oltre 800 persone e gestisce local.ch e search.ch.

L’importo di 220 milioni di franchi che sarà versato a Tamedia non avrà alcun impatto sull’indebitamento netto del gruppo telecom perché era già stato contabilizzato, assicura Swisscom.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR