Navigation

Consiglio federale: foto ufficiale, ritorno alla tradizione

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 gennaio 2011 - 09:17
(Keystone-ATS)

BERNA - Il Consiglio federale ha optato per un ritorno alla tradizione per la foto ufficiale 2011. L'idea è stata lanciata dalla presidente della Confederazione Micheline Calmy-Rey, che si è ispirata all'immagine del 1993.
Quella del 1993 è stata la prima foto ufficiale del governo. Adolf Ogi era presidente della Confederazione e una sola donna, Ruth Dreifuss, era presente nell'immagine, contro le cinque di quest'anno, contando la cancelliera della Confederazione.
Per il nuovo scatto, realizzato dalla bernese Monika Flückiger, i ministri si sono messi in posa nello stesso luogo di 18 anni fa, davanti alla sala delle sedute del Consiglio federale. Gli uomini grazie alle loro cravatte hanno dato un tocco di colore alla fotografia, visto che le donne hanno tutte optato per un abbigliamento molto sobrio.
L'immagine è stata stampata in 70'000 esemplari ed è disponibile gratuitamente a Palazzo federale e alla Torre delle prigioni di Berna. Potrà inoltre essere comandata a partire dal 3 gennaio via internet o per posta, inviando un'etichetta adesiva con l'indirizzo del destinatario.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.