Navigation

Operazione Polizia federale contro Tigri Tamil in Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato il 11 gennaio 2011 - 19:43
(Keystone-ATS)

BERNA - La Polizia giudiziaria federale ha arrestato oggi dieci presunti membri delle "Tigri tamil" in una operazione condotta a livello nazionale con la collaborazione delle polizia cantonali. Le persone arrestate sono sospettate di aver raccolto fondi illegalmente per il principale gruppo della guerriglia indipendentista tamil nello Sri Lanka, sconfitta nel maggio 2009.
Gli inquirenti hanno perquisito 23 "oggetti immobiliari" in 10 cantoni: Grigioni, Zurigo, San Gallo, Lucerna, Soletta, Berna, Friborgo, Vaud, Ginevra e Basilea-Città, indica il Ministero pubblico della Confederazione (MPC) in una nota diramata questa sera. I dieci arrestati sono accusati di riciclaggio di denaro, appartenenza a un'organizzazione criminale e altri reati.
Nel corso dell'inchiesta, avviata nel maggio 2009, "si è comprovato che, per anni, gli imputati hanno costretto connazionali della diaspora tamil in Svizzera a sostenere finanziariamente l'organizzazione delle Tigri tamil, esercitando su di loro enormi pressioni, minacciandoli o esponendoli a tentativi di estorsione", sostiene l'MPC.
Gli arrestati, membri delle Tigri per la liberazione della patria tamil (LTTE) domiciliati in Svizzera, hanno raccolto "vari milioni" di franchi fra i compatrioti per finanziarie le attività dell'organizzazione, in particolare attraverso la compravendita di materiale bellico nello Sri Lanka, precisa la Procura federale. Per acquisire i fondi hanno "fatto capo a diversi modus operandi e hanno proceduto tramite varie società". Hanno in particolare indotto i loro concittadini a contrarre debiti esorbitanti e a consegnare le somme così ottenute alle Tigri.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo