Navigation

Siria: sanzioni, Ue aggiunge 20 nuovi nomi alla sua lista

Questo contenuto è stato pubblicato il 19 agosto 2011 - 20:25
(Keystone-ATS)

Catherine Ashton, responsabile della diplomazia europea, ha annunciato oggi che altri 20 nomi sono stati aggiunti alla lista delle persone e delle società siriane colpite dal congelamento dei beni e da altre sanzioni stabilite da Bruxelles contro il regime di Damasco. Ashton ha precisato che l'accordo in seno alla Ue è stato raggiunto oggi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?