Prospettive svizzere in 10 lingue

I sindacati svizzeri criticano i bassi salari per i “lavori da donna

Parrucchiere che taglia i capelli
Si discute sul perché lavori come il parrucchiere siano meno pagati di altre professioni. © Keystone / Gaetan Bally

Le carriere con una maggiore percentuale di lavoratrici soffrono di salari più bassi, hanno denunciato i leader dei sindacati svizzeri in vista dello sciopero delle donne del mese prossimo.

Settori come l’assistenza all’infanzia, i servizi sociali e i parrucchieri, che attirano un gran numero di dipendenti donne, sono di solito i peggio pagati, ha dichiarato martedì la Federazione sindacale svizzera.

“Più alta è la percentuale di donne in un settore, più bassi sono i salari degli apprendisti”, ha dichiarato la vicepresidente della federazione Vania Alleva. “Questo dimostra chiaramente che non si tratta solo di singole professioni: c’è una disuguaglianza strutturale”.

Quattro donne su dieci guadagnano meno di 5.000 franchi svizzeri (5.577 dollari) al mese e il 25% guadagna meno di 4.500 franchi, secondo una ricerca del sindacato. La soglia di povertà ufficiale in Svizzera è definita come 2.289 franchi al mese per una persona sola e 3.989 franchi per due adulti e due bambini.

Il divario retributivo tra i sessi sarà al centro dello sciopero delle donne di quest’anno, che si terrà il 14 giugno, insieme a una protesta contro altre forme di discriminazione e molestie sul posto di lavoro.

Ma i datori di lavoro hanno respinto le richieste dei sindacati di aumentare le retribuzioni per i cosiddetti “lavori femminili”.

“I livelli retributivi sono calcolati in base al valore aggiunto che determinate mansioni apportano. Lo stesso vale per gli uomini e per le donne”, ha dichiarato un portavoce dell’Associazione svizzera dei datori di lavoro all’emittente pubblica SRF.

“Un semplice aumento dei salari aumenterebbe il costo dei servizi e dei prodotti”.

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo italian@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR