Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Swiss Re risale la china

Nel 2009, la compagnia di riassicurazione zurighese è tornata nelle cifre nere realizzando un utile netto di 506 milioni di franchi. Swiss Re aveva chiuso il 2008 con una perdita di 864 milioni.

Anche se i conti sono migliorati, Swiss Re è ancora molto lontana dai livelli del 2007, anno in cui il risultato netto si era attestato a 4,16 miliardi di franchi.

Il capitale proprio nel 2009 è salito da 20,5 a 26,5 miliardi di franchi, il che permette di sperare in un ritorno al voto AA da parte delle agenzie di rating.

Swiss Re prevede di versare agli azionisti un dividendo di un franco per titolo, il decuplo rispetto ai 10 centesimi dello scorso anno.

I premi raccolti sono scesi da 25,50 a 24,61 miliardi di franchi. Dato che le catastrofi naturali sono diminuite nel corso dell'esercizio in rassegna, la combined ratio – ossia il rapporto tra i costi dei sinistri e altre spese rispetto ai premi – è passata dal 97,9 all'88,3%.

swissinfo.ch e agenzie


Link

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.