Metà dei voli Swissair assicurati: procedura di concordato aperta

Quattro delle società presiedute da Mario Corti sono state affidate dalla magistratura ad un amministratore provvisorio Keystone

Durante la fine settimana Swissair assicura circa il 50 per cento dei voli, secondo una nota della compagnia aerea diffusa nella serata di venerdì. Sabato i voli in programma sono 158, 32 dei quali a lungo raggio. Crossair assicura dal canto suo 92 collegamenti per conto di Swissair. Aperta la procedura di concordato.

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 ottobre 2001 - 20:52

Domenica Swissair ha programmato 164 voli con la propria flotta (40 a lungo raggio), mentre altri 72 collegamenti vengono ripresi da Crossair. Il ridimensionamento del programma dei voli - continua la nota - è dovuto ai mezzi finanziari limitati e al fatto che Swissair all'estero non è sempre protetta contro i creditori.

Informazioni dettagliate sul programma del fine settimana sono a disposizione sul sito Internet www.swissair.ch oppure ai numeri telefonici 0848 800 500 (First Class), 0848 800 600 (Business Class) e 0848 800 700 (Economy Class).

Dal canto loro i tribunali distrettuali di Zurigo e Bülach hanno aperto venerdì la procedura di concordato nei confronti della SAirGroup Holding, della SAirLines, della Swissair AG e di Flightlease. La holding e le società sono così protette contro l'avvio di esecuzioni nei loro confronti; inoltre i termini di prescrizione sono sospesi.

I tribunali decideranno definitivamente il 5 dicembre se accordare la moratoria concordataria. Per il momento le quattro società sono state affidate ad un amministratore provvisorio.

swissinfo e agenzie

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo