Navigation

Ahmadinejad: negoziati israelo-palestinesi destinati a fallire

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 settembre 2010 - 10:59
(Keystone-ATS)

TEHERAN - I negoziati israelo-palestinesi sono destinati al fallimento, ha affermato il presidente iraniano Mahmud Ahmadinejad, all'indomani della riapertura dei colloqui di pace ieri a Washington tra israeliani e palestinesi.
I negoziati "sono nati morti" e "destinati a fallire" ha detto Ahmadinejad durante un discorso pronunciato oggi a Teheran in occasione della "giornata per Gerusalemme" a sostegno dei palestinesi.
"I popoli della regione sono capaci di far sparire il regime sionista dalla scena", ha aggiunto il presidente.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?