Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

TEHERAN - I negoziati israelo-palestinesi sono destinati al fallimento, ha affermato il presidente iraniano Mahmud Ahmadinejad, all'indomani della riapertura dei colloqui di pace ieri a Washington tra israeliani e palestinesi.
I negoziati "sono nati morti" e "destinati a fallire" ha detto Ahmadinejad durante un discorso pronunciato oggi a Teheran in occasione della "giornata per Gerusalemme" a sostegno dei palestinesi.
"I popoli della regione sono capaci di far sparire il regime sionista dalla scena", ha aggiunto il presidente.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS