Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Mattinata in calo alla Borsa svizzera dove ai timori per la crisi libica e internazionale si sono aggiunte oggi le preoccupazioni per le conseguenze del terremoto in Giappone. Sono sotto pressione in particolare gli assicurativi. Dopo le 11:30, l'indice guida SMI segnava -0,81% a 6'352,74 punti e quello allargato SPI perdeva lo 0,76% a 5'766,04 punti.

Tutto i titoli del listino principale sono in discesa. Il calo maggiore è segnato da Swiss Re (-6,16%). Secondo gli analisti, il riassicuratore ha già esaurito il suo budget annuale per le catastrofi naturali dopo le inondazioni in Australia e il terremoto in Nuova Zelanda. Zurich Financial cede il 2,53%.

Sul listino principali pesano anche le perdite di Novartis (-0,78%), Richemont (-2,33%) e Swatch (-1,26%). Per quanto riguarda i bancari: UBS cede lo 0,23%, CS lo 0,17% e Julius Bär lo 0,75%. Scendono anche i titoli legati alla congiuntura: ABB (-0,96%), Adecco (-1,22%) e Holcim (-1,09%).

Sul mercato allargato tra i titoli che hanno presentato oggi i risultati del 2010, Winterthur Technologies segna +1,5%. Il fabbricante di dischi abrasivi in ceramica ha registrato nel 2010 un utile pari a 17,3 milioni di euro (22,3 milioni di franchi), contro gli 1,5 milioni dell'anno precedente. Mobilezone avanza dello 0,93%. La società che gestisce una rete di negozi di telefonia mobile, ha registrato nel 2010 un utile netto di 25,2 milioni +8%.

In calo Schweiter (-8,34%). Il fabbricante zurighese di materiali compositi e macchine tessili ha archiviato il 2010 con un utile di 51 milioni di franchi, contro la perdita di 20,4 milioni del 2009. Bachem cede invece il 4,37%. Il gruppo chimico basilese ha registrato l'anno scorso un utile netto in calo del 38,6% a 28,3 milioni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS