Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente americano, Barack Obama, nomina Janet Yellen alla guida della Fed. Yellen sostituirà Ben Bernanke, il cui mandato scade nel gennaio 2014, e sarà la prima donna a guidare la Fed.

Ben Bernanke ha mostrato "tremendo coraggio" ed è stato un importante partner. Il presidente americano Barack Obama, paga un "tributo" al presidente uscente della Federal Reserve, che ha reso migliore la vita per milioni di americani.

Nel presentare la Yellen, quale neo presidente della Federal Reserve, Obama ha dichiarato: "È un leader, è forte e non solo perchè viene da Brooklyn. È qualificata. Non ha la sfera di cristallo ma capisce come funziona l'economia". Janet Yellen sarà un presidente della Fed "straordinario", ha affermato Obama, chiedendo al Senato di confermarla senza ritardi.

"Sono onorata, ha dichiarato da parte sua la Yellen. Se confermata mi impegnerò per ripagare la fiducia che mi è stata concessa".

"La Fed - ha puntualizzato la Yellen - deve servire tutti, perchè ognuno abbia l'opportunità di trovare un lavoro e avere una vita migliore". "Deve essere fatto di più per rafforzare la ripresa - ha aggiunto. Ancora troppi americani sono senza lavoro".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS