Navigation

Fiducia consumatori resta stabile in Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 novembre 2013 - 09:25
(Keystone-ATS)

La fiducia dei consumatori è rimasta relativamente stabile in Svizzera tra luglio e ottobre 2013. L'indice trimestrale calcolato dalla Segreteria di Stato dell'economia SECO è passato a -5 punti contro i -9 punti di tre mesi prima situandosi al di sopra della media sul lungo periodo (sempre -9 punti).

L'evoluzione riflette le aspettative più ottimiste delle economie domestiche per quanto riguarda le prospettive economiche e il mercato del lavoro nei prossimi 12 mesi, sottolinea la nota.

D'altra parte, le attese riguardanti la situazione finanziaria e la possibilità di risparmio sono variate di molto poco, sottolinea l'indagine realizzata su mandato della SECO dall'istituto di ricerche di mercato DemoScope su un campione di circa 1200 economie domestiche.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.