Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La fiducia dei consumatori è rimasta relativamente stabile in Svizzera tra luglio e ottobre 2013. L'indice trimestrale calcolato dalla Segreteria di Stato dell'economia SECO è passato a -5 punti contro i -9 punti di tre mesi prima situandosi al di sopra della media sul lungo periodo (sempre -9 punti).

L'evoluzione riflette le aspettative più ottimiste delle economie domestiche per quanto riguarda le prospettive economiche e il mercato del lavoro nei prossimi 12 mesi, sottolinea la nota.

D'altra parte, le attese riguardanti la situazione finanziaria e la possibilità di risparmio sono variate di molto poco, sottolinea l'indagine realizzata su mandato della SECO dall'istituto di ricerche di mercato DemoScope su un campione di circa 1200 economie domestiche.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS