Navigation

Libia: liberazione paese, cominciata cerimonia Bengasi

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 ottobre 2011 - 17:08
(Keystone-ATS)

È cominciata a Bengasi, la città portuale da dove otto mesi fa è cominciata la rivolta contro il colonnello Muammar Gheddafi, la cerimonia diproclamazione della liberazione della Libia.

La cerimonia è cominciata con la lettura di un passo del Corano e con l'inno nazionale. Molti tra la folla sventolano la nuova bandiera della Libia. "Dichiariamo al mondo intero che abbiamo liberato il nostro Paese, con le sue città, i suoi villaggi, le nostre più alte montagne, i deserti e i cieli", ha dichiarato un ufficiale libico alla piazza gremita di persone osannanti. Al suo fianco c'è il presidente del Cnt, Abdel Jalil.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?