Navigation

Thailandia-Cambogia: nuovi scontri, danneggiato tempio conteso

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 febbraio 2011 - 19:26
(Keystone-ATS)

Il tempio di Preah Vihear, che fa parte del patrimonio dell'Unesco e conteso fra Cambogia e Thailandia, è stato danneggiato durante nuovi scontri divampati oggi tra opposti eserciti. Secondo quanto riferisce la Bbc online, che cita funzionari cambogiani, parte del tempio di Preah Vihear è crollato dopo un bombardamento dell'esercito thailandese. Nessun commento da parte delle autorità di Bangkok.

Venerdì scorso, in una sparatoria sono rimasti uccisi due militari cambogiani e un civile thailandese. Nell'area contesa attorno al tempio gli scontri hanno provocato 17 morti dal 2008 a oggi. Il luogo di culto indù costruito dall'impero Khmer novecento anni fa, è stato assegnato dall'Onu alla Cambogia nel 1962. Ma un'area circostante di 4,6 chilometri quadrati non è stata attribuita.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?