Navigation

Usa: bimbo sei anni arrestato per aggressione a preside

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 aprile 2012 - 07:05
(Keystone-ATS)

Negli Stati Uniti, un bambino di sei anni accusato di aver aggredito a morsi e calci il preside della scuola è stato arrestato. Il fatto è accaduto nella scuola elementare di una piccola cittadina dell'Indiana, Shelbyville.

Si tratta di un episodio simile a quello della bambina di sei anni che alcuni giorni fa a Milledgeville, in Georgia, è stata ammanettata e arrestata dalla polizia in seguito ad una attacco d'ira durante il quale ha colpito il preside e danneggiato alcune suppellettili della scuola.

Un episodio questo che ha suscitato numerose polemiche, con la stampa locale che ha accusato gli agenti di utilizzare metodi spiccioli anche nei confronti di bambini così piccoli.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?