Due persone sono morte negli scontri avvenuti oggi a Tirana tra i manifestanti dell'opposizione socialista e la polizia: lo ha detto alla emittente News 24 il direttore dell'ospedale militare di Tirana Sali Koceku, precisando che i due sono stati uccisi da colpi d'arma da fuoco sparati a distanza ravvicinata.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.