Navigation

Bahrein: Eau invia forze per contenere manifestazioni sciiti

Questo contenuto è stato pubblicato il 21 marzo 2011 - 14:37
(Keystone-ATS)

Gli Emirati arabi uniti (Eau) hanno inviato nel Bahrein forze della Marina militare per contenere, assieme ai paesi del Consiglio di cooperazione del Golfo (Cgc), la protesta in atto dei dimostranti sciiti contro la Casa reale sunnita della penisola.

Lo riferisce l'agenzia Afp citando il comandante dell'esercito del Bahrein, Khalifa ben Ahmed al-Khalifa. L'Arabia saudita ha già inviato forze nella penisola e il Qatar ha promesso di intervenire. In Bahrein la maggioranza sciita sta protestando da giorni contro la Casa reale sunnita.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?