Navigation

Egitto: accordo con Fmi su prestito di 3 miliardi dollari

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 giugno 2011 - 19:03
(Keystone-ATS)

Il Fondo monetario internazionale (Fmi) ha accordato all'Egitto un prestito di tre miliardi di dollari su dodici mesi con un tasso dell'1,5%. Lo ha annunciato il ministro delle Finanze egiziano Samir Radwan. "L'Egitto annuncia la fine del negoziato col Fondo e il raggiungimento di un accordo per il rilancio dell'economia egiziana", ha affermato Radwan.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?