Navigation

Egitto: figli di Mubarak hanno 340 milioni di dollari in Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 ottobre 2011 - 14:46
(Keystone-ATS)

Ammontano a 340 milioni di dollari (303 milioni di franchi) gli averi in Svizzera dei figli dell'ex presidente egiziano Hosni Mubarak: lo hanno indicato oggi le autorità egiziane, aggiungendo che questi averi rappresentano la parte principale dei fondi bloccati in Svizzera dopo la caduta del regime del leader arabo.

Circa 300 milioni di dollari appartengono al primogenito Ala Mubarak, il resto al fratello minore Gamal, in passato indicato come possibile successore del padre. Entrambi si trovano agli arresti, come d'altronde Hosni Mubarak, accusati di diversi reati fra cui corruzione.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?