Navigation

Grecia: black out 48 ore informazione, nuovo fermo trasporti

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 dicembre 2010 - 09:30
(Keystone-ATS)

ATENE - I giornalisti greci si sono uniti oggi alle proteste contro l'austerity con uno sciopero di 48 ore che oscurerà sino a domenica mattina stampa scritta, tv e notiziari internet.
Si fermano oggi di nuovo parzialmente tutti i trasporti urbani e ferroviari per quattro ore dalla mezza giornata, dopo lo sciopero di 24 ore di ieri, e la prossima settimana dovrebbe essere di nuovo un calvario. Previsto infatti uno sciopero quasi totale lunedì con astensioni parziali fino a venerdi che culmineranno mercoledì con un fermo totale di 24 ore. Oggi si astengono dal lavoro anche i medici ospedalieri dell'Attica, mentre il movimento studentesco ha convocato una manifestazione per il pomeriggio nel centro di Atene.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?