Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

SAN GALLO - Helvetia ha realizzato nel primo semestre dell'anno un utile netto di 156,8 milioni di franchi, in calo del 2% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Il volume d'affari della compagnia assicurativa sangallese è per contro progredito del 4% a 4,29 miliardi (+6,4% in valute locali). Lo indica stamane Helvetia in una nota.
Helvetia definisce "confortante" la crescita del volume d'affari, ossia dei premi lordi e depositi. Gli affari Non vita e Vita hanno contribuito in maniera uguale a questo risultato, si legge nel comunicato dell'assicuratore. La crescita è ben distribuita anche a livello geografico.
Nel comparto delle assicurazioni Vita, il volume dei premi lordi è salito da 2,38 miliardi a 2,55 miliardi, mentre nel settore Non vita è progredito da 1,412 a 1,428 miliardi.
Per contro, il risultato operativo, sia per gli affari Vita che Non vita, è diminuito. Nonostante ciò, gli analisti giudicano positivamente i risultati odierni di Helvetia tenuto conto del contesto economico sfavorevole.
La combined ratio - ossia il rapporto tra i costi dei sinistri e altre spese rispetto ai premi - si è fissata al 94%. A fine giugno, i capitali propri ammontavano a 3,148 miliardi, in leggera flessione su un anno.
Tutti i settori d'attività hanno contribuito al risultato. Helvetia spiega tale performance con una politica di investimento prudente e con la copertura quasi reale delle posizioni in valute estere, ciò che ha permesso di evitare perdite importanti legate alla debolezza dell'euro e al calo dei mercati azionari.
Il risultato derivante dagli investimenti è ammontato a fine giugno a 475 milioni, a fronte dei 516 milioni dell'anno scorso, per un rendimento del 3,1%. Nell'assicurazione Vita, l'utile è stato di 57,9 milioni contro i 62,3 milioni del medesimo periodo dell'anno scorso. Per il ramo Non vita, l'utile è calato da 91,9 a 85,7 milioni.
Contemporaneamente alla pubblicazione dei risultati, Helvetia ha anche svelato gli obiettivi finanziari fino al 2013. L'assicuratore mira a un rendimento dei fondi propri del 10-12%. Nel ramo Non vita, Helvetia si è fissata una combined ratio del 94-96%. Per il ramo Vita, Helvetia si pone un margine dell'1,2-1,5% per i nuovi affari.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS