Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I jihadisti dell'Isis hanno preso il controllo di una quarantina di villaggi vicino Ain al-Arab, portando a 60 le località curde conquistate nelle ultime 48 ore nel nord della Siria. Lo detto l'Osservatorio siriano per i diritti umani.

"Nelle ultime 48 ore hanno preso 60 villaggi, di cui una quarantina solo oggi. I combattenti curdi battono in ritirata", ha affermato Rami Abdel Rahmane, direttore della ong, secondo il quale ci sono "800 abitanti di questi villaggi la cui sorte è sconosciuta".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS