Navigation

Novartis cede diritti distribuzione farmaco negli USA

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 settembre 2010 - 09:49
(Keystone-ATS)

BASILEA - La Novartis ha ceduto i diritti esclusivi di distribuzione negli USA del medicinale Enablex al gruppo irlandese Warner Chilcott. L'accordo frutta 400 milioni di franchi al gruppo basilese.
La Novartis aveva pattuito nel 2005 con la divisione farmaceutica di Procter & Gamble di sviluppare e commercializzare assieme tale preparato - un farmaco per la vescica - negli Stati Uniti. Lo scorso anno Warner Chilcott aveva rilevato la divisione Pharma di Procter & Gamble e con essa l'intesa con il gruppo renano.
Ora la società irlandese si è assicurata i diritti esclusivi. La transazione deve ancora ottenere il via libera delle autorità americane che vigilano sulla concorrenza, osserva la Novartis in una nota odierna. Per il resto del mondo i diritti di commercializzazione dell'Enablex rimangono al gigante basilese.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?