Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BASILEA - Il gruppo agrochimico basilese Syngenta ha visto il suo fatturato calare del 3% nel primo trimestre 2010, a 3,53 miliardi di dollari (3,7 miliardi di franchi). A tasso di cambio costante il calo è risultato dell'8% rispetto allo stesso periodo del 2009.
Il risultato si spiega con il rafforzamento del franco sul dollaro, indica oggi Syngenta. La divisione principale, quella dei prodotti fitosanitari (Crop Protection), ha realizzato un fatturato in flessione del 3%, a 2,51 miliardi di dollari.

SDA-ATS