Navigation

UR: rinvenuto corpo di bimbo di 11 anni ai piedi di parete rocciosa

Questo contenuto è stato pubblicato il 04 aprile 2011 - 15:49
(Keystone-ATS)

Il corpo di un bambino di 11 anni scomparso sabato sera ad Attinghausen (UR) è stato rinvenuto oggi ai piedi di una parete rocciosa. Il bimbo ha effettuato una caduta di 110 metri nel vallone di Bockitobel ferendosi mortalmente, ha indicato la polizia cantonale in una nota odierna.

L'undicenne si trovava in visita da parenti. Attorno alle 17.00 di sabato era uscito di casa. Non vedendolo tornare dopo il tramonto, i famigliari avevano allertato la polizia. Le ricerche sono state condotte sia con un cane addestrato che con un elicottero della REGA, coadiuvato dal Soccorso Alpino Svizzero. In un secondo tempo, nella notte fra sabato e domenica, è stato impiegato anche un Super Puma dell'esercito munito di telecamera termica.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?