Navigation

Yemen: testimoni; polizia spara su manifestanti a Aden, feriti

Questo contenuto è stato pubblicato il 19 marzo 2011 - 11:19
(Keystone-ATS)

La polizia ha sparato su manifestanti dell'opposizione ad Aden, nel sud dello Yemen, ferendo almeno quattro persone. Lo dicono testimoni.

La polizia e l'esercito avrebbero aperto il fuoco sui manifestanti che difendevano una barricata nel quartiere di Moalla, ad Aden. Secondo i testimoni, un manifestante è stato colpito da una pallottola, gli altri tre da granate lacrimogene. Le forze dell'ordine non sono riuscite a smantellare le barricate, che resistono ad Aden da due settimane.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.