Navigation

"Gigante Giallo" annuncia utile record: oltre 900 milioni

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 dicembre 2010 - 15:13
(Keystone-ATS)

BERNA - Per il 2010 La Posta svizzera preannuncia un utile da primato, il maggiore della sua storia: oltre 900 milioni di franchi. L'anticipazione è stata fatta oggi dai vertici del "Gigante giallo" in un incontro con i media.
I dati ufficiali saranno resi noti a fine marzo, "ma si direbbe che l'azienda sia indirizzata a registrare nel 2010 il miglior risultato di tutti i tempi", ha annunciato con soddisfazione Peter Hasler, presidente del consiglio di amministrazione.
Da parte sua, il direttore generale Jürg Bucher ha detto che rimarrà alla testa di Postfinance fino alle fine del 2011 e alla testa della Posta fino all'estate 2012.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.