Navigation

A Pamplona la festa di San Firmino

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 luglio 2011 - 10:42
(Keystone-ATS)

Una corsa "pulita e rapida", secondo gli specialisti, di poco più di due minuti, senza feriti da cornata: cosi questa mattina il primo 'encierrò dell'anno a Pamplona in apertura della Fiesta di San Firmino, il grande classico dell'estate spagnola reso famoso quasi un secolo fa da Ernest Hemingway.

Centinaia di persone hanno corso per le strade del centro della capitale della Navarra con i sei giovani tori dell' allevamento di Torrestrella fino alla storica Plaza de l'Ayuntamento. Ci sono stati solo due feriti leggeri, con contusioni. Ogni anno centinaia di migliaia di persone, fra cui molti stranieri, in particolare anglosassoni, assistono alle corse dei tori di Pamplona.

La Fiesta di San Firmino dura nove giorni. Dal 1911 gli encierros di Pampelona hanno fatto 15 morti, l'ultimo due anni fa, un giovane spagnolo colpito al collo da una cornata.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?