Navigation

Aarau inaugura stazione "più moderna della Svizzera"

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 ottobre 2010 - 15:03
(Keystone-ATS)

Aarau - Ad Aarau è stata inaugurata oggi una nuova stazione ultramoderna, con le facciate in vetro e con l'orologio più grande della Svizzera. Alla cerimonia hanno preso parte tra gli altri la presidente del consiglio nazionale Pascale Bruderer (AG/PS) e il direttore delle FFS Andreas Meyer.
I festeggiamenti per la "stazione più moderna della Svizzera" - come scrivono le FFS in una nota - durano due giorni e comprendono, oltre ai discorsi di rito, anche fuochi d'artificio. La nuova stazione è lunga 190 metri ed ha sei piani: ospita 21 fra negozi e ristoranti. Il suo orologio è uno dei più grandi in Europa: ha un diametro di 9 metri e una sola lancetta pesa 150 chilogrammi.
La stazione è già in funzione dall'inizio di agosto. I lavori sono durati due anni e mezzo e sono costati 114 milioni di franchi. Il vecchio edificio, che risaliva al 1859, è stato demolito.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?