KABUL - L'esercito americano sta pianificando di estromettere i Talebani dalla città meridionale afghana di Kandahar all'inizio di agosto nell'ambito di una grande offensiva da lanciare a giugno: lo hanno riferito alti ufficiali statunitensi.
La presa di Kandahar, hanno riferito le fonti che preferiscono restare anonime, dovrebbe avvenire dunque prima dell'inizio del mese del Ramadan, sacro agli islamici. La campagna passerebbe poi da una fase di "ripulitura" della città dai Talebani ad una di "messa in sicurezza e consegna al governo" che dovrebbe durare almeno sino a fine ottobre.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.