"In questo caso i mandati di arresto non possono essere assolutamente eseguiti, in base al codice di procedura penale". Lo ha detto all'agenzia di stampa italiana ANSA il premier albanese Sali Berisha in merito agli ordini di cattura spiccati dalla procura di Tirana nei confronti dei vertici della guardia repubblicana all'indomani degli scontri di piazza del 21 gennaio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.