Navigation

Algeria: elezioni; ha 115 anni e s'è registrata per voto

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 aprile 2012 - 16:21
(Keystone-ATS)

È nata nel 1897 e, da quando ha potuto farlo, non ha mai mancato un appuntamento con le elezioni, a qualsiasi livello. Hadja Samed Bakhta, algerina di 115 anni già compiuti, ha deciso che ci sarà anche per le legislative del 10 maggio, per le quali si è già registrata.

Il 10 maggio, ha spiegato, sarà in fila, come tanti altri, davanti al seggio per quello che considera un diritto dei cittadini, ma anche un dovere, come ha detto rivolgendosi ai giovani, nel corso di una breve cerimonia che le è stata dedicata nella sede della sua Provincia, Sidi Bel-Abbès.

Tre figli e 48 nipoti, Hadja Bakhta ha spiegato la sua longevità con la vita in campagna, ben lontana dai problemi delle città.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?