Navigation

Angelina Jolie, tra un paio d'anni farò meno film

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 settembre 2010 - 13:50
(Keystone-ATS)

BERLINO - Angelina Jolie si prepara a un graduale disimpegno dal cinema: che stesse pensando di ritirarsi era noto, ma adesso si è data anche una scadenza: "Tra un paio d'anni" non apparirà più così spesso sul grande schermo. Lo ha detto la stessa attrice americana nel corso di un'intervista all'emittente televisiva tedesca Tele 5.
Già l'anno scorso, la Jolie aveva parlato di un possibile abbandono: "Recitare mi ha aiutata quando crescevo, ma non credo che lo farò a lungo", aveva detto in un'intervista a Vanity Fair. Oggi, i suoi piani sembrano più chiari. "Per il momento, lavorerò ancora molto - ha detto a Tele 5 -. Ma tra un paio d'anni non farò più molti film. Dopo ogni film ci sarà una lunga pausa".
La priorità sarà la famiglia. "Penso che i miei bambini avranno molto più bisogno di me quando cresceranno", ha spiegato. "Dopo - ha aggiunto -, andrò in giro insieme a Brad (Pitt, ndr) e ci dedicheremo ad altri progetti con i bambini".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.