Navigation

Australiani i più felici del mondo sviluppato

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 giugno 2011 - 10:57
(Keystone-ATS)

Gli australiani sono il popolo più felice nel mondo sviluppato, secondo un indice appena pubblicato dall'Ocse, detto Better Life Initiative Index. In confronto alle popolazioni dei 34 paesi membri, usando 11 indicatori come reddito, istruzione e salute, tutti con lo stesso peso, l'indice mostra che gli australiani sono i più soddisfatti della propria vita. Seguono nell'ordine i cittadini di Canada, Svezia, Nuova Zelanda, Norvegia, Danimarca, Usa, Svizzera, Finlandia e Paesi Bassi.

Fra gli 11 fattori che l'Ocse associa a una 'buona vità, l'indice prende in considerazione anche le risposte su questioni di qualità della vita come 'Sei soddisfatto della tua vita?', 'E quanto?', 'Come descrivi la tua salute?' e 'Conosci qualcuno a cui ti puoi rivolgere in caso di bisogno?'.

L'Ocse tuttavia terrà conto del vecchio adagio, secondo cui ciò che rende felice una persona può rendere infelice un'altra, e per il futuro adotterà un nuovo strumento di valutazione, che consente all'intervistato di concentrarsi nella fase della vita che attraversa. Lo strumento interattivo, chiamato Your Better Life Index, consente di "vedere come i paesi si trovano secondo l'importanza che le persone danno a ciascuna delle 11 aree", come istruzione, ambiente e salute, che contribuiscono al benessere.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?