Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'Azienda elettrica bernese (BKW) ritiene che attualmente non sia "necessaria" alcuna misura urgente a Mühleberg (BE). La centrale nucleare bernese, entrata in funzione nel 1972, è della stessa generazione e dello stesso tipo di quella di Fukushima, in Giappone, danneggiata dallo tsunami.

Per la centrale nucleare di Mühleberg la valutazione della sicurezza in caso di terremoto è stata effettuata sulla base del più forte sisma verificatosi in Svizzera nel 1356 nella regione di Basilea (la cui magnitudo fu tra i 6,5 e i 7, ndr), ha comunicato oggi la BKW Energie.

La società ha dichiarato che effettuerà ulteriori indagini nelle prossime settimane. A margine della presentazione del bilancio per l'esercizio 2010, la società BKW ha indicato di seguire con preoccupazione i "drammatici avvenimenti" in Giappone.

La centrale nucleare di Mühleberg (BE) dispone di un'autorizzazione d'esercizio illimitata nel tempo, ma un ricorso è stato depositato al Tribunale amministrativo federale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS