Sono tre le località del Bahrein dove, in occasione del 'Giorno della rabbia', sono scoppiati disordini tra la popolazione e la polizia. Lo riferiscono testimoni.

Secondo le fonti, la polizia ha usato gas lacrimogeni e ha sparato pallottole di gomma contro la popolazione, causando "il ferimento di almeno 14 dimostranti".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.