Navigation

Bahrein: scontri manifestanti-polizia

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 febbraio 2011 - 16:42
(Keystone-ATS)

Sono tre le località del Bahrein dove, in occasione del 'Giorno della rabbia', sono scoppiati disordini tra la popolazione e la polizia. Lo riferiscono testimoni.

Secondo le fonti, la polizia ha usato gas lacrimogeni e ha sparato pallottole di gomma contro la popolazione, causando "il ferimento di almeno 14 dimostranti".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.