Navigation

Basilea: donna trovata morta nel porto del Reno

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 settembre 2010 - 14:22
(Keystone-ATS)

BASILEA - Il cadavere di una donna è stato trovato stamane poco dopo le 05:00 nel bacino del porto del Reno, situato nel quartiere di Kleinhüningen a Basilea. Stando agli inquirenti, si tratta di una 37enne belga, che lavorava per una nave da carico ancorata nel porto. Un'indagine è stata avviata per stabilire le cause esatte della morte.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.