Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

RIEHEN BS - In occasione del 50esimo anniversario della nascita di Jean-Michel Basquiat, la Fondazione Beyeler organizza dal 9 maggio al 5 settembre una retrospettiva. Si tratta della prima grande esposizione in Europa dedicata al pittore e disegnatore statunitense di origini haitiane, morto tragicamente nel 1988 all'età di 28 anni.
Attraverso un centinaio di opere la mostra traccia il singolare percorso artistico di Basquiat, uno dei più importanti esponenti del graffitismo americano che è riuscito a portare, insieme a Keith Haring, dalle strade metropolitane alle gallerie d'arte. Basquiat è stato uno dei pochi artisti emergenti a godere di fama internazionale e ad esporre nelle gallerie d'arte più note di New York e del mondo.

SDA-ATS