Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nell'insieme l'economia dell'area dell'euro dovrebbe stabilizzarsi e registrare una lenta ripresa. Lo afferma la Bce nel Bollettino mensile, precisando che "i rischi per le prospettive economiche dell'area dell'euro continuano a essere orientati al ribasso".

La Bce riscontra una "cauta conferma all'aspettativa dello stabilizzarsi dell'attività economica", alla luce dei "recenti indicatori del clima di fiducia basati sui risultati delle indagini" che "mostrano qualche ulteriore miglioramento, a partire da bassi livelli".

L'istituto conferma che l'orientamento di politica monetaria resterà accomodante finché sarà necessario e "di attendersi che i tassi di interesse di riferimento rimangano su livelli pari o inferiori a quelli attuali per un prolungato periodo di tempo".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS