Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

LONDRA - Osama bin Laden ha la sua pagina Facebook. Il leader di al Qaida - o con molta probabilità qualcuno che a lui si ispira - ha aperto una pagina sul sito sociale dalla quale condivide con i suoi "amici" video e discorsi registrati dagli integralisti.
Secondo quanto riferisce il tabloid britannico "The Sun" che ha scovato la pagina, il profilo online del terrorista, sul quale vi è una taglia di 16 milioni di sterline, è intitolato "Il leader dei Mujahedin, Osama bin Laden", è stato aperto meno di un mese fa e conta già più di 1'000 "amici" probabilmente estremisti. Sebbene la lingua selezionata sia l'arabo, si trovano anche messaggi in inglese.
Alcuni esperti di sicurezza, afferma il tabloid, avrebbero chiesto ai gestori di facebook di chiudere la pagina. "Bin Laden, attraverso chi lo appoggia, si sta senza dubbio prendendo gioco di chi lo cerca", ha dichiarato al tabloid "Neil Doyle", un autore esperto di terrorismo.

SDA-ATS