Navigation

Birmania: elezioni a fine ottobre o inizio novembre

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 marzo 2010 - 09:26
(Keystone-ATS)

BANGKOK - Le elezioni parlamentari in Birmania, le prime dopo 20 anni, si terranno quest'anno alla fine di ottobre o all'inizio di novembre. Lo ha detto all'agenzia Afp un funzionario birmano che ha voluto mantenere l'anonimato.
A inizio marzo sono state approvate cinque leggi che regolano le elezioni e che consentono alla giunta militare birmana di avere un controllo assoluto sul voto, escludendo la leader dell'opposizione Aung San Suu Kyi. Ma la data delle elezioni non é stata ancora annunciata ufficialmente.
Il Consiglio per i Diritti dell'uomo delle Nazioni Unite ha approvato ieri una risoluzione che esprime preoccupazione per le leggi elettorali, sostenendo che "non soddisfano le aspettative internazionali".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?