Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Avvicinandosi a metà giornata le maggiori Borse europee sono passate tutte in perdita soprattutto a causa della debolezza dei titoli bancari, con timori anche per l'inflazione nel Continente, che potrebbe portare a un inasprimento dei tassi maggiore delle previsioni.

In un clima nervoso e molto volatile, l'indice Stxe 600, che fotografa l'andamento dei principali titoli quotati sui listini europei, cede circa mezzo punto percentuale, ma alcune piazze fanno decisamente peggio.

È il caso soprattutto di Madrid e Parigi, mentre Atene segna una controtendenza dell'1,21%. Tra i gruppi bancari i più pesanti sono ancora Hsbc, che cede il 2,88%, seguita da Bnp Paribas e Bbva che perdono rispettivamente il 2,71% e il 2,13%. Intesa SanPaolo è in calo del 2,30%.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS