Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Avvio in rialzo per la Borsa svizzera. A mercati europei chiusi, Wall Street ieri ha perso ulteriormente terreno. Ma in seguito il prezzo del petrolio è ripiegato e le piazze asiatiche hanno chiuso positivamente, hanno osservato gli operatori. Verso le 09.15 l'indice SMI dei titoli guida segna 6522,82 punti, in crescita dello 0,42%. L'indice complessivo SPI è a quota 5915,22 (pure +0,42%).

A New York il Dow Jones ha ceduto lo 0,66% a 12.090,03 punti e il Nasdaq l'1,40% a 2745,63 punti. La Borsa di Tokyo ha terminato gli scambi in leggero rialzo (+0,19%). L'indice Nikkei si è attestato a 10.525,19 punti.

Avvio positivo per la piazza di Milano: il primo indice Ftse Mib è in aumento dello 0,58% a 22.270,16 punti. La Borsa di Londra ha avviato le contrattazioni con l'indice FTSE 100 in progressione dello 0,31% a quota 5992,30. A Francoforte il Dax sale dello 0,69% a 7211,06 punti, mentre a Parigi l'indice Cac 40 guadagna lo 0,40% a quota 4006,36.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS